stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Ave Maria cantata da un'amica e palloncini per l'ultimo saluto a Piera Napoli

Ave Maria cantata da un'amica e palloncini per l'ultimo saluto a Piera Napoli

Padre e madre di Piera si tengono la mano per tutta la funzione, un dolore immenso che si trasforma in un pianto incessante quando è il momento di dare l’ultimo saluto alla figlia.

Sono stati celebrati questa mattina nella chiesa di San Curato d’Ars, nel quartiere Falsomiele di Palermo, i funerali Piera Napoli, la cantante neomelodica di 32 anni uccisa a coltellate dal marito, Salvatore Baglione, per gelosia. Il femminicidio si è consumato nell'appartamento che la coppia divideva con i tre figli in via Vanvitelli, a Cruillas. Baglione ha confessato di aver consumato il delitto in preda alla gelosia.

La bara ha lasciato la chiesa con in sottofondo l’Ave Maria intonata da una cantante amica di Piera; i palloncini bianchi volano in cielo, è il momento dell’ultimo saluto.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X