stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Il 7 e l'8 gennaio zona gialla, i dubbi dei palermitani: "Siamo confusi, troppi colori"

Il 7 e l'8 gennaio zona gialla, i dubbi dei palermitani: "Siamo confusi, troppi colori"

Giallo, arancione, rosso. Il semaforo di fasce in cui l’Italia è divisa per fronteggiare l’aumento dei contagi covid-19 sta generando confusione nella popolazione.

La Sicilia oggi è gialla ma in molti non sanno ancora cosa possono fare e se possono consumare un caffè all’interno del bar: “Oggi siamo gialli però vi posso dire che siamo davvero confusi, il governo doveva essere più chiaro e più preciso - dice un cittadino palermitano in questo video - non so ad esempio cosa possiamo fare domenica”.

“Domenica siamo arancioni? - Chiede un altro passante - ma oggi posso andare al ristorante?”. Insomma dubbi e perplessità sul continuo cambio di colori per quanto concerne la Sicilia. Attenzione però, i colori potrebbero aumentare perché il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini ha proposto nei giorni scorsi una zona bianca per le Regioni con gli indicatori migliori che consentirebbe di aprire teatri, cinema e musei.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X