stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Mafia, l'imprenditore coraggio di Borgo Vecchio: "Mi fischiano in strada, clima ostile"

Mafia, l'imprenditore coraggio di Borgo Vecchio: "Mi fischiano in strada, clima ostile"

La vera antimafia. Giuseppe Piraino l’imprenditore che non si è piegato al racket e che ha denunciato uno degli esattori del pizzo del Borgo Vecchio a Palermo, parla di come ha “incastrato” la mafia e chi voleva taglieggiarlo.

“Sono stato al Borgo Vecchio e ho preso qualche fischio, mi tagliavano la strada con i motorini, ho notato un clima di ostilità, ma vado avanti lo stesso - ha dichiarato -. Le 13 denunce dei commercianti mi sollevano, non sono solo e non siamo soli. Bisogna fare fronte comune. Ormai è una mafia disorganizzata, ignorante e che non sa più come fare soldi”.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X