stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Carini, sequestrato B&B "Le stanze sul mare" e la spiaggia attrezzata: "Sono abusivi"

Carini, sequestrato B&B "Le stanze sul mare" e la spiaggia attrezzata: "Sono abusivi"

B&B e spiaggia privata totalmente abusivi e scatta il sequestro a Carini. I finanzieri hanno eseguito il sequestro amministrativo del complesso alberghiero "Porto Rais", che, secondo quanto ricostruito, si era appropriato nei fatti di una porzione di spiaggia per renderla fruibile solo ai clienti di un b&b.

Dopo diverse segnalazioni su un presunto esercizio abusivo di attività di B&B, i finanzieri della Tenenza di Carini, in sinergia con il personale del Comando Polizia Municipale, hanno acquisito notizie sull’attività alberghiera denominata “Le stanze sul mare”. La struttura ha un sito internet ed è presente su alcune piattaforme di ricerca di case vacanze e/o strutture alberghiere.

Con l’ausilio della Guardia di Costiera, si è dunque proceduto ai sopralluoghi nell’area prospiciente il complesso alberghiero ed è stato scoperto che la spiaggetta era stata attrezzata ad uso esclusivo dei clienti del B&B, impedendo di fatto la pubblica fruizione dell’area demaniale, senza il possesso di alcuna concessione e/o autorizzazione.

L’operatore turistico è risultato di fatto un “evasore totale” e adesso la sua posizione sarà oggetto di approfondimento da parte dei militari della Guardia di Finanza.

L’attività di B&B, esercitata in totale assenza delle prescritte autorizzazioni rilasciate dallo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Carini, è stata sottoposta a sequestro amministrativo, mentre la porzione di spiaggia ricadente nell’area demaniale e occupata abusivamente è stata sequestrata penalmente. Per quest’ultima violazione il responsabile della struttura vacanziera abusiva è stato deferito a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X