stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Passante ferroviario, partiti i lavori di demolizione degli edifici in vicolo Bernava

Passante ferroviario, partiti i lavori di demolizione degli edifici in vicolo Bernava

Dopo anni di attesa sono finalmente partite le demolizioni in vicolo Bernava, il punto più difficile dell’intero passante ferroviario, l’altra opera, insieme all’anello, che dovrebbe rivoluzionare la viabilità di Palermo. La partenza dopo l'arrivo di un macchinario speciale, chiamato il "drago". Si tratta di una sorta di enorme pinza idraulica attacca ad un grosso bulldozer, con lo scopo di buttare giù le palazzine. Erano presenti l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, il direttore Rfi Filippo Palazzo e il sindaco Leoluca Orlando.

In questo modo, insomma, dovrebbe esserci la parola fine ad uno dei capitoli più sofferti in assoluto degli ultimi anni, per quanto riguarda la viabilità cittadina.

Gli interventi accessori in vicolo Bernava sono iniziati già il 18 maggio e sono realizzati dalla Impresit Lavori Srl, con un appalto del valore di circa 1 milione di euro e dovevano iniziare a marzo, ma l’emergenza coronavirus ha ovviamente fatto slittare tutto. La durata dei lavori di abbattimento dei cinque edifici è stata stimata in 180 giorni.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X