stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, turisti ai piedi del carro della Santuzza: il programma del Festino, un botto e niente corteo

Palermo, turisti ai piedi del carro della Santuzza: il programma del Festino, un botto e niente corteo

Il carro che l’anno scorso sfilò lungo il Cassaro nella notte del Festino, da ieri è in bella mostra a piazza Bellini. Una presenza che salta agli occhi e che attira i flash non solo dei palermitani ma anche dei turisti che questa mattina si sono soffermati ai piedi della Santuzza per foto e video. Il carro non si muoverà da lì, anche se nel pomeriggio il sindaco Leoluca Orlando vi salirà pochi minuti per deporre un omaggio floreale.

Il corteo tradizionale di certo non ci sarà, così come non andrà in processione l’urna argentea con le reliquie della Santa domani pomeriggio. Non ci saranno neppure i tradizionali giochi d’artificio, proprio per evitare assembramenti, ma un solo unico "botto" oggi a mezzanotte.

Questa sera la Cattedrale sarà il fulcro della manifestazione. Si parte alle 19 sul sagrato con intrattenimento musicale a cura del corpo bandistico palermitano del maestro Massimo Vella, Alle 19,30 la celebrazione dei Vespri solenni con discorso alla città di monsignor Lorefice. Ci saranno tutte le autorità civili e militari e i rappresentanti di tutte le confessioni religiose, che pronunceranno due messaggi, uno delle Chiese cristiane non cattoliche e l’altro dalle altre religioni, letto da una donna musulmana.

Si continuerà domani con la messa Pontificale sempre sul sagrato, alle 16,45 il concerto delle campane della Cattedrale, alle 18 invece musica bandistica e alle 19 la messa Pontificale, presieduta da monsignor Lorefice e trasmessa in diretta su Tv2000. Sia oggi sia domani, durante le celebrazioni sul sagrato, l’urna argentea sarà posta sotto il portico meridionale, mentre la Cattedrale resterà aperta fino alle 23.

Rigidi i controlli grazie al piano di sicurezza con 85 pattuglie della polizia municipale operative in strada, mentre da ieri dieci pattuglie hanno presidiato a rotazione l’area del Foro Italico, che ogni anno è pieno zeppo di gente la notte del Festino.

Quest'anno gli agenti hanno impedito il montaggio delle bancarelle così come di un palco abusivo.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X