stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Università, a Palermo boom delle iscrizioni e nuovi corsi: niente tasse sotto i 25 mila euro

Università, a Palermo boom delle iscrizioni e nuovi corsi: niente tasse sotto i 25 mila euro

Una crescita significativa degli iscritti e un bando per oltre 500 nuove assunzioni entro l'anno. Sono i dati più importanti dell'Università di Palermo presentati dal rettore Fabrizio Micari con le novità in programma per l'anno accademico 2020-2021. Micari ha richiamato l'aumento delle iscrizioni di un terzo rispetto al 2016 come un indicatore della capacità attrattiva dell'Ateneo che si aggiunge a quello del bilancio consuntivo chiuso con un attivo di 1,8 milioni.

Molte le novità del nuovo anno accademico tra cui l'attivazione di nuovi corsi di laurea e di dottorati di ricerca, l'avvio del concorso per 520 assunzioni di personale tecnico amministrativo, ricercatori e docenti, misure di sostegno per gli studenti.

L'Università di Palermo ha portato a 25 mila euro di reddito la fascia esentata dal pagamento delle tasse: si calcola che ne usufruiranno due studenti su tre. Altre agevolazioni scatteranno per la fascia compresa tra 25 e 30 mila euro.

"La competitività tra le varie università diventa ancora più serrata. Abbiamo intenzione di fare ripartire in presenza i corsi meno numerosi, come le magistrali, perchè l'università tradizionale vive nelle aule. M continueremo a offrire la didattica anche a distanza, soprattutto a fuori sede e stranieri. Il dato degli immatricolati - ha detto il rettore - è in continua crescita. Ha raggiunto un aumento del 33 per cento rispetto a cinque anni fa e mette in evidenza l'attrattività del nostro ateneo, che lavora con continuità per costruire un'offerta formativa sempre più ampia e competitiva. Per questo si stanno mettendo in campo azioni di orientamento più efficaci e un continuo miglioramento delle qualità dei servizi".

L'offerta formativa dell’Università degli Studi di Palermo per l'Anno Accademico 2020/2021 conta 134 corsi di studio tra Triennali, Magistrali e Magistrali a Ciclo Unico. Nel prossimo anno l'offerta formativa sarà arricchita da cinque corsi di Studio di nuova attivazione: Architettura e progetto nel costruito (L-23 presso la sede di Agrigento), Neuroscience (LM-6, in inglese), Architettura del paesaggio (LM-3), Scienza dell'alimentazione e della nutrizione umana (LM-61) e Migrations, rights, integration (LM-90, in inglese). Per il nuovo anno accademico sono stati istituiti 23 dottorati di ricerca, di cui 16 internazionali. Il totale dei posti con borsa di studio è di 164, numero in continua crescita.

Le immatricolazioni prenderanno il via dal 1 agosto. La I sessione dei Test OnLine (TOL) per i Corsi ad Accesso Programmato Locale, posticipata a causa dell'emergenza pandemica, prenderà il via il 20 luglio e le iscrizioni ai test potranno essere effettuate entro le 13.00 del 6 luglio. La II sessione di TOL e i test per i Corsi ad Accesso Programmato Nazionale si svolgerà a partire dal 1 settembre.

Video di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X