stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Coronavirus, il comandante dei vigili: "Così facciamo i controlli a Palermo, sanzioni fino all'arresto"

Coronavirus, il comandante dei vigili: "Così facciamo i controlli a Palermo, sanzioni fino all'arresto"

"Le pattuglie di polizia municipale sono dotate dei moduli di autocertificazione. Nell'attività di controllo verrà fatta l'identificazione della persona, che dovrà redigere un'autocertificazione per motivare i suoi spostamenti al momento del controllo. Un'autocertificazione mendace è reato e prevede una sanzione fino a 250 euro e l'arresto fino a 2 mesi". A spiegare come verranno effettuati i controlli per le strade, previste dal nuovo decreto contro il coronavirus, è il comandante della polizia municipale di Palermo, Vincenzo Messina.

"Vorrei fare un appello agli esercenti. Rispettare chiusure e/o orari previsti dal decreto significa dare una grande mano alla società e alla salute di tutti", aggiunge Messina.

Infine, un appello ai più giovani: "Evitate di uscire e di aggregarvi. Mantenete la distanza di sicurezza di 1 metro l'uno dall'altro. Fatelo con grande spirito di responsabilità", conclude.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X