stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Vietato giocare a calcio in un oratorio di Palermo, presentato il ricorso

Vietato giocare a calcio in un oratorio di Palermo, presentato il ricorso

All’oratorio della parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù, in via Filippo Parlatore, è vietato giocare a calcio. È la diretta conseguenza di una sentenza del giudice civile di Palermo che ha accolto l’istanza di cinque condomini, dopo una denuncia presentata nel maggio ‪2017, che contestano‬ la “rumorosità intollerabile” causata dalle fasi di gioco sul campetto dell’oratorio, dall’uso dei palloni a quello di impianti di amplificazione.

Nelle immagini vediamo il campetto della parrocchia, un campetto che rischia di restare chiuso se anche il ricorso che la parrocchia ha fatto, non verrà accolto dal giudice. Alla parrocchia viene chiesto ora di intervenire per insonorizzare le mura del campetto e renderlo di fatto una bolla di gommapiuma per non dare disturbo al vicinato. La prima stima degli interventi è di circa 20 mila euro e fino a che non saranno realizzati le attività di calcio non potranno riprendere.

Andiamo in parrocchia e nessuno vuole parlare: “Attendiamo l’esito del ricorso” ci dicono. Al telefono raggiungiamo il vicepresidente dell’associazione dell’oratorio che ribadisce: “Siamo fiduciosi e andiamo avanti, vedremo cosa dirà il giudice”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X