stampa
Dimensione testo

Blitz antidroga allo Zen 2 a Palermo, i carabinieri: "Lo spaccio avveniva dalle 8 alle 20"

È di dieci persone arrestate allo Zen 2 il bilancio di un'operazione antidroga dei carabinieri. Tra le misure cautelari emesse dal gip, tre riguardano minori.

L'indagine, iniziata nel 2018, ha portato alla luce un'organizzazione dedita allo di sostanze stupefacenti, in particolare hashish, proprio nel quartiere alla periferia di Palermo ed è riuscita a delineare tutti i ruoli e le funzioni dei componenti.

Le cessioni di droga, 584 quelle documentate, per un volume di affari di diverse centinaia di euro al giorno, avvenivano spesso in presenza di cittadini, tra cui anche bambini che ignari si trovavano nel padiglione.

"Il dettaglio più importante è il coinvolgimento di 3 minorenni, adesso maggiorenni, e che l'attività incessante dalle 8 alle 20 interessava anche soggetti di minore età", dichiara il Capitano Andrea Senes, comandante della Stazione dei carabinieri San Filippo Neri.

Video di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X