stampa
Dimensione testo

Incidenti sul lavoro, in Italia tre vittime al giorno: convegno Anmil a Palermo

Sono in calo gli infortuni sul lavoro, e anche quelli mortali. Lo rileva l’Anmil, l’associazione dei mutilati e invalidi sul lavoro, in occasione della 69/ma edizione della Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro che si svolge oggi a Palermo. Tra gennaio e agosto di quest’anno ci sono stati 416.894 casi di incidenti sul lavoro, mentre nello stesso periodo dello scorso anno ve ne furono 418.535. Si è pertanto registrato un calo dello 0,4%.
Stesso trend per gli infortuni mortali: a gennaio-agosto 2018 furono 713, quest’anno nello stesso periodo 685. Il decremento è stato del 3,9%.

A Palermo la Giornata - che è stata patrocinata dalla Regione Siciliana e dal Comune di Palermo -, ha avuto inizio nel Complesso di S. Maria dello Spasimo, dove si è svolta cerimonia in ricordo delle vittime con gli interventi del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, del sottosegretario al Lavoro Francesca Puglisi, del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, del presidente nazionale Anmil Zoello Forni e del vice presidente del Civ Inail Marco Abatecola.

Nel video le interviste a Francesca Puglisi, sottosegretario al Lavoro; Zoello Forni, presidente nazionale Anmil, e Rosario Conti presidente territoriale di Palermo dell'associazione.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X