stampa
Dimensione testo

Raffica di furti di auto a Partinico, 5 indagati: il video della banda in azione

Le auto delle persone che si recavano all'ospedale Civico di Partinico erano il loro obiettivo. Cinque persone sono indagate perché ritenute responsabili di una serie di furti avvenuti tra marzo e agosto 2018. I carabinieri della Compagnia di Partinico hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione delle misure cautelari, emesse dal gip del tribunale di Palermo nei confronti dei 5 indagati.

Uno di loro, Giuseppe Marrocco, 45 anni, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre per gli altri quattro è scattato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Le indagini, condotte dai militari della Stazione di Partinico, si sono svolte nel periodo compreso tra marzo e agosto 2018, monitorando con pedinamenti e appostamenti l'area vicina all’Ospedale Civico, luogo dove era stato registrata una serie di furti di autovetture ai danni di cittadini che si recavano al nosocomio.

In particolare, tra il settembre 2016 e l’agosto 2018, nella zona sono stati denunciati ben 25 furti di automobili, o parti di esse. L'attività di indagine condotta dai militari dell’Arma ha permesso di individuare i responsabili dei reati commessi tra la primavera e l'estate dell'anno scorso.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X