stampa
Dimensione testo

Caos alla Foss, il presidente Santoro: "Bonafede revocata per conflitto d'interessi"

Il Cda della Foss, la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, ha revocato la nomina di Ester Bonafede a sovrintendente della Fondazione orchestra sinfonica siciliana. A votare a favore della revoca sono stati il presidente Stefano Santoro, nella veste di proponente, i consiglieri Giulio Pirrotta e Sonia Giacalone. Non ha votato il vicepresidente Marco Intravaia.

"Il nuovo sovrintendente della Foss sarà nominato in tempi brevi - assicura Santoro -, potremmo anche sceglierlo all'esterno della lista di chi aveva risposto alla manifestazione d'interesse". Santoro ha quindi spiegato che la nomina è stata revocata perché Ester Bonafede non ha presentato l'attestazione della sospensione dei procedimenti pendenti sul conflitto d'interessi, avendo un contenzioso aperto con la stessa Fondazione.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X