Ex sportellisti protestano a Palermo: "Sciopero della fame per difendere il nostro lavoro"

Protestano gli ex sportellisti davanti la sede dell'assessorato al Lavoro in via Trinacria a Palermo.

Si tratta del "primo giorno di sciopero della fame", spiega Adriana Vitale in un lungo post su Facebook.

"La Sicilia muore, intere categorie falciate, che inesorabilmente soffocano l'economia trascinando con se altre categorie. Noi apparteniamo ad una di queste categorie che per prima, dopo una sistematica campagna mediatica di fango, è stata annientata".

E ancora, "cinque lunghi anni di lotte estenuanti, a dover difendere il lavoro e la dignità troppo spesso umiliata e sbeffeggiata. Primo giorno di sciopero della fame, sicuramente non fa più testo, non fa notizia ma il dolore rimane nella sua essenza, intimo, lacerante e aggravato dall'indifferenza".

In questo video, l'intervista ad Adriana Vitale.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X