Cartello in vetrina a Palermo: "Apriamo ma non pagheremo il pizzo". Il coraggio di 2 imprenditori

"Tra poco apriremo una nuova attività e non ci sarà spazio per chi ci chiederà il pizzo". È il coraggio di due giovani imprenditori palermitani che hanno deciso di aprire un locale a Palermo, in via Dante, dove venderanno cibo senza l'utilizzo dello strutto, quindi indicato soprattutto per i vegani, i vegetariani e i musulmani.

"Siamo giovani cittadini del mondo, che hanno deciso di restare al Sud. Presto apriremo una nuova attività in questo luogo, ci metteremo tutte le nostre energie, la nostra passione ed il nostro cuore. Per questo qui non ci sarà spazio per mafiosi che chiedono il pizzo o per razzisti che odiano il pizzo". È la frase che campeggia sulla vetrina del negozio che aprirà prossimamente.

Nell'intervista Sabrina Morici, titolare del locale

Video di Piero Longo

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X