stampa
Dimensione testo

Mafia, Ruperti: "I prodotti delle aziende di cosa nostra imposti ai ristoranti di Mondello e Sferracavallo"

"Attraverso ditte controllate cosa nostra impone ancora i suoi prodotti a intere zone. In questo caso i prodotti ittici imposti a ristoranti di Mondello e Sferracavallo". Lo rivela Rodolfo Ruperti, il capo della squadra mobile di Palermo, intervistato a margine della conferenza stampa sull'operazione che ha portato all'arresto di sette persone ritenute appartenenti alla nuova cupola di cosa nostra, fra cui due capi mandamento, Leandro Greco e Calogero Lo Piccolo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X