Il silenzio e poi il lungo applauso in memoria della strage di Capaci - Video

PALERMO. Un lungo applauso è seguito al silenzio suonato in via Notarbartolo a Palermo in memoria delle vittime della strage di Capaci alle 17.58 dopo la lettura da parte del presidente del Senato, Pietro Grasso, dei nomi delle vittime di Capaci e via D’Amelio.

Nelle immagini video, migliaia i cittadini davanti l' albero Falcone, il ficus magnolia 'adottato' dalla coscienza collettiva, che si trova davanti al palazzo dove il giudice abitava insieme alla moglie.

In via Notarbartolo ci sono migliaia di studenti arrivati in città con la nave della legalità, che hanno partecipato ai villaggi della legalità e ai due cortei, partiti dall’aula bunker e da via D’Amelio. Centinaia anche le persone che hanno seguito la manifestazione dai balconi.

Sul palco la sorella del magistrato ucciso, Maria Falcone, il magistrato Leonardo Guarnotta, il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone, il procuratore generale Roberto Scarpinato, il direttore generale della Rai Antonio Campo Dall’Orto.

Immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X