stampa
Dimensione testo

La rissa ai campionati di arti marziali: 6 denunciati a Palermo

PALERMO. Sono state denunciate dalla polizia sei persone, due italiani e quattro inglesi, per aver partecipato a una violenta rissa al “PalaMangano”, in via Leonardo da Vinci a Palermo, in occasione del “Campionato mondiale di arti marziali WUMA 2016”.

Ieri a all’interno dell’impianto sportivo gremito si stavano affrontavano un italiano ed un inglese, entrambi di 16 anni, quando è scoppiata la rissa.

Il motivo, secondo la ricostruzione degli agenti, sarebbe stata una controversia agonistica tra i due atleti che avrebbe determinato l’intervento anche di alcuni familiari che assistevano alla gara. Immediato l’intervento della polizia, già presente al PalaMangano, che è riuscita a sedare lo scontro, consentendo la prosecuzione della manifestazione.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X