stampa
Dimensione testo

Anello ferroviario, proteste dei commercianti di via Amari: impossibile fare impresa - Video

PALERMO. Continuano i lavori dell'anello ferroviario in via Emerico Amari a Palermo, strada chiusa al traffico dallo scorso 20 gennnaio. E le lamentele dei commercianti non mancano. "Si vive malissimo", dice un farmacista di via Crispi, "si vive nell'impossibilità di fare impresa", gli fa eco un altro commerciante. "Siamo completamente chiusi da un marciapiedi che non viene calpestato da nessuno".

Le transenne sono state posizionate nel tratto tra via Francesco Crispi e via Principe di Scordia.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X