Tangenti, avviate perquisizioni nelle sedi Ast e Rfi di Palermo - Video

PALERMO. In questo momento sono in corso numerose perquisizioni e sequestri da parte degli investigatori della Squadra Mobile di Palermo, diretta da Rodolfo Ruperti, nella sede di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana), a Roma; negli Uffici del Comando del Corpo Forestale della Regione Sicilia e nella sede palermitana dell'Ast (Azienda Siciliana Trasporti).

Gli investigatori stanno effettuando anche numerose perquisizioni domiciliari a carico di altri indagati nel medesimo procedimento penale. Alcuni di essi ricoprono importanti cariche pubbliche. Gli uomini della squadra mobile questa mattina si sono presentati nella sede del comando corpo forestale in via Ugo La Malfa a Palermo. Insieme agli agenti c'era anche l'ex capo della Forestale Pietro Tolomeo.

I poliziotti sono entrati nella sua stanza e hanno sequestrato alcuni documenti. Sequestri anche nella sede di Reti Ferroviaria Italiana alla stazione centrale e nella sede Ast, in via Ugo La Malfa.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X