Poliziotto ferito in un conflitto a fuoco allo Zen, le immagini del luogo della sparatoria - Video

PALERMO. Una pattuglia della polizia e' stata coinvolta in un conflitto a fuoco nel quartiere Zen a Palermo. Gli agenti erano in divisa e hanno risposto al fuoco. Gli agenti coinvolti nella sparatoria a Palermo, in cui è rimasto ferito un agente, si sarebbero insospettiti per l'andatura anomala di una Hyundai e l'avrebbero seguita. La macchina avrebbe accelerato tentando di seminare la Volante; in via Scordia, improvvisamente, i due uomini che erano nella vettura sono scesi e hanno fatto fuoco contro i poliziotti, ferendone uno al braccio. Gli agenti hanno risposto e uno dei due aggressori sarebbe rimasto ferito. I due si sono allontanati in auto a gran velocità. Lo Zen è presidiato da decine di pattuglie della polizia impegnate in una massiccia caccia all'uomo.

All'agente è arrivata la solidarietà del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: "Esprimo solidarietà e vicinanza all'agente ferito mentre stava svolgendo il suo lavoro di pattugliamento, insieme al mio augurio di pronta guarigione. Colgo, inoltre, l'occasione per esprimere il sostegno dell'intera amministrazione comunale e il ringraziamento alle forze dell'ordine e a tutti coloro che lavorano, quotidianamente, per garantire la sicurezza dei cittadini".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X