stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Video Calcio Concessione dello stadio, il sindaco di Palermo: "Vogliamo sostenere gli sforzi della società"

Concessione dello stadio, il sindaco di Palermo: "Vogliamo sostenere gli sforzi della società"

Il sindaco di Palermo interviene dopo le proteste, da parte della società del Palermo calcio, sulla concessione dello stadio Renzo Barbera.

"La bandiera rosanero, esposta sulla facciata di Palazzo delle Aquile, è la conferma di quella che è la posizione dell’amministrazione comunale", ha detto, facendo presente che la "concessione, che deve essere deliberata dal consiglio comunale, dovrà tenere conto di tutte le disposizioni normative nel frattempo intervenute. Ad iniziare dal blocco di ogni attività dal 16 marzo, che certamente incide sul valore locativo dell’immobile. Così come potrà incidere l’eventuale intervento di sospensione o di riduzione delle attività agonistiche o dell’accesso dei tifosi alle partite".

"Da questo punto di vista, l’amministrazione comunale conferma la volontà di utilizzare la normativa nazionale e regionale, che prevede l’agevolazione delle attività anche in termini di esenzione delle fiscalità località per l’anno 2020. Credo che il consiglio comunale dovrà esaminare la proposta che verrà sottoposta, che tenga conto dell’eventuale influenza sul valore locativo che la squadra giochi in un girone di Serie C, B ed A che comporti una variazione del valore della locazione".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X