stampa
Dimensione testo

Palermo, Premio Azzurri d'Italia a Mirri: ha riportato entusiasmo

Calcio, atletica leggera e, soprattutto, pallavolo nella IX edizione del Premio Azzurri d’Italia organizzato, a Villa Niscemi a Palermo, dalla delegazione regionale e dalla sezione di Palermo dell’associazione nazionale Atleti olimpici ed Azzurri d’Italia, guidate rispettivamente da Nando Sorbello ed Antonio Selvaggio. Sono intervenuti, tra gli altri, il vicesindaco, Fabio Giambrone, ed il presidente regionale del Coni, Sergio D’Antoni.

Il presidente del Palermo, Dario Mirri, ha ricevuto il Premio al Dirigente per “avere riportato il calcio in città e per aver riportato l’entusiasmo in una tifoseria delusa dalle precedenti stagioni”. Il massimo dirigente rosanero vuole proseguire sulla strada tracciata: “Non voglio però dare false illusioni ai tifosi – ha detto - mi ha fatto molto piacere l’applauso del pubblico a fine partita, si vince e si perde tutti insieme".

Nel video l’intervista completa al presidente rosanero.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X