stampa
Dimensione testo

Calcio, il Monreale incontra il sindaco: domani la gara di Coppa Italia

Una presentazione in grande stile, come è consuetudine con il Monreale calcio, quella tenutasi questa mattina nella Sala Rossa del palazzo di città per la prima squadra della società del Presidente Bonura. Tutta la rosa al gran completo e staff tecnico capitanato dal neo allenatore Giuseppe Ferrante ha gremito quella che a detta del sindaco, Alberto Arcidiacono è la sala riservata ai grandi eventi.

“Ed è un grande evento per noi – testuali parole del primo cittadino monrealese – ricevere oggi la squadra che rappresenta la nostra città nel campionato di eccellenza”.  A condurre il cerimoniale per il Monreale Calcio, il direttore sportivo Giovanni Oddo (per la cronaca allenatore in passato del Sindaco, a sua volta compagno di squadra di mister Ferrante) che ribadisce l’impegno e la volontà della squadra di avvicinarsi alla città di Monreale, impegno confermato anche dal presidente Carmelo Bonura: “Ci riteniamo una società completa in tutti i reparti, impegnata su tanti fronti, dal calcio maschile a quello femminile, per completare il nostro sforzo avremmo bisogno di una casa, la nostra casa. E quale migliore destinazione se non Monreale? Non abbiamo altri interessi se non quello di poter giocare in città, tutti gli altri discorsi non ci competono e mai ci interesseranno”.

A tal proposito il Sindaco, che dal presidente Bonura e dal dirigente Carlo Pirrello ha ricevuto la maglia ufficiale della squadra biancoazzurra, si impegna a nome dell’amministrazione comunale : “Indossate una maglia che porta a petto il logo della nostra città, ci impegneremo affinché possiate rappresentarla al meglio nel nostro campo.”
Al primo cittadino, all’assessore Ignazio Davì e ai consiglieri Pillitteri e Arcidiacono la tessera di soci sostenitori del Monreale Calcio. Per il Monreale domani il primo impegno ufficiale nella gara di Coppa Italia di Eccellenza, contro la Parmonval, in “casa” al Conca d’oro di Monreale. Fischio d’inizio alle ore 16.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X