stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Video Calcio Palermo-Salernitana, Stellone fiducioso: "Il ritorno dalla pausa? Non ho visto cali di tensione"

Palermo-Salernitana, Stellone fiducioso: "Il ritorno dalla pausa? Non ho visto cali di tensione"

«Non ho avuto segnali di adagiamento e niente mi fa pensare a un possibile calo di tensione. La squadra si è allenata bene e siamo pronti per affrontare la Salernitana». Così l’allenatore del Palermo Roberto Stellone alla vigilia della ripresa del campionato
contro la squadra campana che arriverà al «Barbera» domani sera alle 21.

Il tecnico ha poi ridimensionato le polemiche per i contrasti fra il presidente Clive Richardson e il responsabile dell’area tecnica Rino Foschi. «Siamo stati bravi - dice Stellone - a lasciare fuori le vicende societarie fino ad ora. Negli ultimi dieci giorni ci sono state un pò di incomprensioni, cose dette in maniera sbagliata che hanno creato tensione all’interno della società, ma non nella squadra. Sono felice e ben contento di continuare a lavorare con Foschi. Questa è l’unica cosa che conta».

Dal punto di vista della formazione Stellone non recupera, come sembrava in un primo momento, Ilija Nestorovski e Antonio
Mazzotta e schiererà Andrea Accardi dal primo minuto nella difesa a quattro. «Oggi non darò la formazione - dice - ma su
Nestorovski e Mazzotta posso dire che preferiamo non rischiarli. Abbiamo fatto diverse valutazioni e alla fine abbiamo deciso che a sinistra giocherà Accardi con Szyminski e Rajkovic al centro e Rispoli a destra».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X