Il Milan passeggia sulle macerie del Palermo: il video della disfatta

PALERMO. Il Milan fa un sol boccone del Palermo, sempre più vicino alla retrocessione, alla quinta sconfitta di fila, tutte incassando almeno tre reti.

La verve di Suso aiuta i rossoneri a entrare subito in partita e una sua perfetta punizione dopo 6' la sblocca.

Poi l'attaccante esterno esibisce tutto il suo repertorio di finte, dribbling e cross, incluso quello per il raddoppio di Pasalic, bravo a battere Fulignati ma subito dopo ingenuo nel rimediare un'evitabile ammonizione che gli costerà la squalifica nel derby. Stordita da Suso, la fascia sinistra del Palermo lascia praterie a Calabria e ne beneficia Bacca che, al 37', segna con un bel colpo di testa, concretizzando solo una delle 4-5 chance a disposizione.

Nella tribuna di San Siro dove da sabato prossimo dovrebbero prendere posto Li e i nuovi dirigenti rossoneri, Galliani sfoga un'esultanza inevitabilmente più significativa nella sua ultima partita da amministratore delegato, impreziosita da una prodezza a metà ripresa di Deulofeu (volato poi a Barcellona per la nascita della figlia), il suo ultimo colpo di mercato dal costo basso e dal rendimento alto.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X