stampa
Dimensione testo

Tempo libero

Home Foto Tempo libero Monreale, una visita speciale dalla Biblioteca De Torres alle Torri del Duomo

Monreale, una visita speciale dalla Biblioteca De Torres alle Torri del Duomo

La Delegazione Fai di Palermo e il Gruppo Fai Giovani, organizzano un’esperienza inedita, un percorso storico che dalla Biblioteca Ludovico II De Torres condurrà i partecipanti sulle Torri del Duomo di Monreale.

La Biblioteca Ludovico II De Torres, che si trova all’interno del Seminario dei chierici di Monreale, fu fondata nel 1591 per volontà di uno dei più eminenti e colti vescovi della città normanna, il cardinale Ludovico II De Torres. Posta al piano superiore del seminario dei chierici, un tempo casina e palazzo regio di Guglielmo II Altavilla, è uno scrigno colmo di ricchezze perché custodisce preziosi manoscritti miniati e incunaboli, come pure una quadreria di 168 dipinti raffiguranti uomini illustri della storia. Troviamo pontefici, cardinali, principi, intellettuali, poeti, pittori, uomini d’armi, re e imperatori, navigatori ed esploratori come Vespucci e Colombo. Attualmente questa è una delle pochissime biblioteche che può vantare una serie così omogenea e numerosa di ritratti olio su tela della fine del XVI secolo che la rendono un unicum nel panorama nazionale. Il percorso include anche la visita nella cappella del XVIII dedicata alla Vergine voluta dal cardinale Francesco Testa a uso esclusivo dei seminaristi, arricchita dalla pala d’altare di Gioacchino Martorana raffigurante Maria assunta in cielo con San Carlo Borromeo e San Filippo Neri e dal grande affresco del soffitto allegoria del trionfo del Cristianesimo e della Croce di Cristo sulle religioni ebraica e pagana. Un monumento poco conosciuto che riassume in sé quattro secoli di storia monrealese in cui è possibile effettuare un'esperienza tra arte, religione e scienza a soli pochi passi da Palermo. Il percorso si concluderà con la visita alle torri del Duomo, aperte al pubblico eccezionalmente in tale occasione. Salendo ai più alti livelli di tali possenti strutture, innalzate per richiamare i fedeli come pure per controllare il territorio, si potrà godere di un panorama mozzafiato su Monreale, sul chiostro dei Benedettini e sull'intera Conca d'oro.

I posti sono limitati. Prenotazione consigliata sul sito Fai. L’appuntamento è sabato 21 maggio 2022, con turni di visita narrata a partire dalle ore 17 fino alle ore 20, partenze dei gruppi ogni 20 minuti, secondo quanto indicato nel link di registrazione, presso via Arcivescovado 2, Monreale.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X