stampa
Dimensione testo

A Trapani le gare regionali di nuoto, i giovani atleti di Termini Imerese trionfano alle semifinali

Si è svolta presso la piscina provinciale di Trapani la semifinale del Campionato Regionale di nuoto M.S.P. Il Campionato, organizzato da Carlo Dessì, responsabile nazionale per il nuoto, vede la partecipazione di numerosi atleti che fanno parte delle più forti squadre siciliane.

Le cinque tappe del campionato 2018/2019 infatti, sono stata gare di alto livello, che hanno permesso a molti tra i più forti atleti isolani di far registrare tempi di assoluto valore.

Tra le maggiori società che partecipano al Campionato vediamo la Marsala Nuoto, la Nadir Palermo, la Nuoto Agrigento, la Fenice Enna, la Sport Winner Menfi, l’Imperium, la Asd Only Happy e La Polisportiva Olimpia Termini Imerese, di Andrea Immesi. Quest’anno la squadra Olimpia Termini è allenata dai coach Giuseppe Campagna e Gabriele Algeri.

“Sono abbastanza soddisfatto - afferma l’allenatore Campagna- i ragazzi hanno dato testa, cavandosela egregiamente ottenendo buoni piazzamenti in classifica e alcuni di loro anche il podio”. L’Olimpia Termini Imerese infatti, ha ottenuto quattro medaglie di bronzo.

Sul podio sono saliti: Karol Anna Cammalleri, esordiente A nei nei 100 misti; Andrea Messina, esordiente A nei 100 rana; Luca Pilato esordiente B nei 50 e 100 stile libero. Ottime anche le posizioni ottenute dagli atleti: Sofia Tripi, Martina Panepinto, Giorgio Ciaccio, Vincenzo Cosentino. Adesso li attende la finale regionale che si disputerà il prossimo mese. I migliori partiranno per disputare la finale al campionato nazionale italiano.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X