stampa
Dimensione testo

Gara di ciclismo a Bisacquino, vince Igor Scafidi - Foto

BISACQUINO. Si è concluso l'ottavo trofeo “Città di Bisacquino”, gara ciclistica amatoriale, organizzata da Cicloclub Amici della Bici, caratterizzata da una vittoria assoluta dell’atleta A.S.D. Fiamma Igor Scafidi. Al secondo posto, Domenico Avallone del Team Lombardo Bike ed al terzo Filippo Noto della Bike For Fun. I tre corridori subito in fuga da inizio gara, a poca distanza erano seguiti da Giorgio Chifari 4° classificato, Francesco La Fata conseguendo un ottimo 5° posto e 6° Giuseppe Inghilleri. Tutti e sei i corridori da subito hanno acceso la gara e gli entusiasmi degli spettatori intervenuti numerosi alla consueta competizione ciclistica giunta alla ottava edizione.

E’ stata una gara al cardiopalma, caratterizzata da impegnative ed estenuanti salite ed elettrizzanti discese al limite delle velocità, percorrendo diversi comuni del comprensorio corleonese, senza alcun risparmio di energia.

E’ proprio nell’ultima salita come quelle ambite dal nostro idolo “Marco Pantani”, che Igor Scafidi ha emulato il “Pirata”, regolando la gara e lasciandosi alle spalle i suoi avversari, con un impetuoso scatto sui pedali sulla salita di Santa Venere.

Il percorso, di 66 km ha interessato i centri di Campofiorito, Corleone, Prizzi, Palazzo Adriano con arrivo a Bisacquino, ha visto la partecipazione di numerosi corridori provenienti da tutta l’isola.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X