Clown terapia, a Palermo una festa per i bambini delle case accoglienza: le foto

Festa con clown, musica, giochi, animazione e laboratori di cucina per i bambini meno fortunati ieri presso la struttura dei Frati minori dei Cappuccini di Palermo. Il Distretto Palermo dell’associazione Teniamoci per mano–Clown terapia, insieme ai volontari di Smile Live e ai volontari della mensa “Missione San Francesco”, al Rotary Club Palermo Agorà e al Gruppo Arena Decò di Catania hanno organizzato “Doniamo un sorriso”.

Un pomeriggio di solidarietà dedicato a 60 bambini ospiti delle case di accoglienza di Palermo, alle quali saranno anche destinati i fondi raccolti.

Il pomeriggio si è concluso con una cena realizzata grazie al contributo di “Accademia Sicilia”, associazione di professionisti nel settore gastronomico che realizzerà i pasti dal vivo coinvolgendo anche i bambini in piccoli laboratori.

L’Accademia Sicilia, capitanata da Antonino Mineo, non è nuova a queste iniziative; già in passato, infatti, ha prestato la propria opera nella preparazione di pasti solidali, da ultimo lo scorso mese di settembre, in occasione della presenza di Papa Francesco a Palermo, preparando il pasto che è stato servito alla Missione Speranza e Carità di Biagio Conte.

“Non potevamo rimanere insensibili davanti a una richiesta di aiuto – ha detto Graziella Graci – rappresentante di Smile Live–Clown terapia e coordinatrice dell’iniziativa. Abbiamo raccolto un appello e trovato tanta generosa disponibilità. Ogni giorno insieme a tutti i volontari coinvolti cerchiamo di onorare le parole di Madre Teresa di Calcutta perché 'Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso'".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X