stampa
Dimensione testo

Italia's Got Talent, la pole dance della coppia palermitana "Duo Fire" conquista i giudici

di

Lei è Aurora, lui è Andrea, coppia nel ballo e nella vita. E nella loro danza traspare non solo grande esperienza e preparazione, ma anche profonda intesa. Sono queste alcune delle motivazioni che hanno spinto Federica Pellegrini, Claudio Bisio, Frank Matano e Mara Maionchi, giudici a Italia's Got Talent, a promuovere a pieni voti il duo palermitano dei "Duo Fire", composto da Aurora Di Cristina e Andrea Scaglione. Entrambi hanno dunque superato le audizioni e adesso potrebbero superare anche le semifinali.

A Palermo, la loro città, si allenano e sono già conosciuti, nonostante la loro giovane età. Aurora, 19 anni, racconta tutta l'emozione provata nel salire sul palco di Sky, sul quale tornerà presto insieme ad Andrea, acclamatissimo per via del suo fisico scolpito. "Per noi è stata una grande emozione, un'esperienza bellissima. Siamo arrivati lì da soli, con in nostri sacrifici e il duro allenamento. Non avremmo mai immaginato di arrivare davanti a tutto quel pubblico".

In occasione delle audizioni, i due fidanzatini hanno preparato una esibizione ad hoc, molto romantica e sensuale, portando con sé un nuovo strumento, il lollipop. "Generalmente utilizziamo il palo ma stavolta abbiamo deciso di portare una novità. Ci piaceva l'idea di esibirci con un nuovo attrezzo". Lo scorso novembre il Duo Fire ha partecipato ai campionati di Pole in Florida, conquistando il quarto posto.

Il video della esibizione:

 

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X