stampa
Dimensione testo

Moda e Bellezza

Home Foto Moda e Bellezza I colori e i tesori di Palermo nella collezione primavera/estate 2023 di Alessandro Enriquez

I colori e i tesori di Palermo nella collezione primavera/estate 2023 di Alessandro Enriquez

Alessandro Enriquez nella nuova collezione Primavera/Estate 2023 racconta la «sua» Sicilia e la «sua» Palermo, dandone una versione intima e personale, attingendo dai valori della famiglia e il calore umano, che lega, avvolge e avvicina tutto e tutti.

I tesori della città di Palermo più cari al designer, anticipati già nella Resort collection presentata a Palermo in occasione della festa di Santa Rosalia, si pongono in primo piano come motore d’ispirazione e protagonisti di collezione: dal liberty di Ernesto Basile in chiave pop, alle maioliche e malachiti verdi e azzurre, alla maestosità del Teatro Massimo, ai capolavori dolci del Chiostro di Santa Caterina, i 4 Canti di città, ad infine, dulcis in fundo, cassate e Caffè di Sicilia, per un menù alla moda. Menzione speciale va ai bellissimi pomodori la cui stampa si sviluppa in un pacchetto cuori, protagonisti assoluti delle stampe nelle loro svariate sfumature di rosso e che in Sicilia si chiamano pumurammuri, di derivazione francese Pomme d’amour, la prima regione italiana che conobbe la pianta grazie alla diretta influenza spagnola sull’isola, e da cui infatti provengono le ricette italiane più antiche a base di questo incredibile frutto.

Partendo dagli anni ’50 fino ad arrivare agli anni ’90 Alessandro rivisita le silhouettes mixandole tra loro. «Sete, viscose e cotoni sono i materiali impiegati per la realizzazione della collezione, che gioca sui contrasti di texture in abbinamento: la fluidità del crepe de chine abbinata alla croccantezza del popeline di cotone o alla duchesse luminosissima realizzata con un filato 100% riciclato», si legge in un comunicato. «Il lino, a tratti spigoloso, viene arricchito dalle stampe - prosegue la nota - e si abbina ad una viscosa quasi impalpabile. Maxi skirt e maxi capispalla giocano con tutte le stampe mixandosi nei look con le camicie, gonne a pieghe “Very Enriquez” e abiti con inserti plissè, si mescolano con completi unisex in cady dagli inserti “ondosi”, a richiamare i movimenti del mare di Sicilia. A completamento della collezione un pacchetto di capi in tinte unite, abiti e camicie, che matchano tra loro in vivaci abbinamenti color block. Impunture rigorose che ricordano quelle degli accessori si abbinano alle plissettature e a sinuose rouches, per una proposta non più stampata ma movimentata nella costruzione stilistica dei capi».

I colori di stagione sono accesi e vibranti: ci sono il rosso del corallo, il verde brillante di un prato bagnato e il giallo accesso e caldo dei limoni. Gli azzurri si declinano in più nuances, c’è un delicato cielo e un deciso turchese, il bianco si fa opporre da un nero profondo quasi solido.

«Tutto - si legge nella nota della Maison - diventa Enriquez ispired, come un marchio di fabbrica riconoscibile sui tessuti, nelle grafiche, nelle forme e nei colori, che rendono anche questa collezione un piccolo tributo alla vita, all’amore. Tutto sa d’amore, tutto ha un sapore agrodolce, contrastato, frizzante».

Nelle foto alcune delle proposte di Alessandro Enriquez

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X