stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Palermo, i cartoni animati diventano teatro: ecco la stagione del Savio

Palermo, i cartoni animati diventano teatro: ecco la stagione del Savio

Il Teatro Savio di Palermo presenta la stagione 2022/2023 della Compagnia delle Fiabe dedicata ai più piccoli, con la direzione artistica di Francesco Giacalone. Cinque titoli di grande richiamo, favole e classici del teatro e della letteratura per ragazzi, che non mancheranno di coinvolgere e intrattenere anche i più grandi. Una rassegna dedicata alle giovani generazioni e alle famiglie.

I musical sono ispirati ai libri più letti e amati: La principessa e il ranocchio, Coco, Il mago di Oz, Il piccolo principe, La famiglia Addams. Tutti spettacoli che ruotano intorno ai grandi temi della vita, dell'amore, dell'amicizia, della famiglia, del rispetto, delle tradizioni, dell'integrazione, della pace, della libertà.

La Compagnia delle Fiabe ha l’obiettivo non solo di mettere in scena un divertente intrattenimento, ma anche quello di avvicinare i giovani e i bambini alla narrazione, al teatro e alla lettura. Le fiabe del resto hanno sempre stimolato l’educazione all’ascolto, alla creatività e alla fantasia.

Gli spettacoli si svolgeranno il sabato e la domenica alle 17.30. Dal 5 al 13 novembre La principessa e il ranocchio inaugurerà la stagione. Dal 10 al 18 dicembre Coco. Dall’11 al 19 febbraio 2023 Il mago di Oz. Dall’11 al 19 marzo Il piccolo principe. Dal 6 al 14 maggio La famiglia Addams.

In scena la professionalità e la passione degli artisti palermitani della Compagnia delle Fiabe che da anni fanno sognare adulti e bambini. Tra gli attori, Nunzia Sposito, Rosario Costanza, Antonio Sposito, Danilo Zisa, Ivan Fiore, Erina Mollica, Marcello Rimi, Arturo Mollica, Roberto Fabra. «Per noi è importante la scelta dello spettacolo ma anche la costruzione drammaturgica del testo - spiega Francesco Giacalone, direttore artistico del Teatro Savio e della Compagnia delle Fiabe –. I personaggi dei cartoni animati vengono studiati e riadattati per catturare l’attenzione dei più piccoli, senza però dispiacere gli adulti. Il teatro è un’agenzia educativa, in continuità con la scuola e la famiglia. Educa al sogno e alimenta la speranza che è il motore del positivo cambiamento sociale».

Il Teatro Savio si trova in via Giovanni Evangelista Di Blasi 102/ b (tel 091.6768181 - 3516181832). Costo biglietto singolo spettacolo: intero 16 euro; ridotto (fino a 12 anni) 13 euro. Abbonamento: intero 60 euro; ridotto 50 euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X