stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Biennale dei Normanni, Monreale ospita le opere d'arte di oltre 400 artisti

Biennale dei Normanni, Monreale ospita le opere d'arte di oltre 400 artisti

Pittura, scultura, fotografia, design, videoart in un'esperienza fruitiva innovativa. Dal 12 al 18 settembre Monreale ospiterà le opere di oltre quattrocento artisti contemporanei provenienti da oltre ottanta Paesi nella prima edizione della “Biennale dei Normanni”, organizzata da Effetto Arte di Palermo, dalla casa editrice Art Now e dallo studio di consulenza artistica Russo di Roma.  All’evento, curato da Sandro Serradifalco, sarà presente anche Vittorio Sgarbi.

Il percorso espositivo si snoda dalle Sale del Museo Civico d'Arte Moderna e Contemporanea "Giuseppe Sciortino" agli ambienti di villa Vittorio Veneto che ospiteranno la sezione estera. La Biennale dei Normanni nasce con la collaborazione dell’amministrazione comunale della Città di Monreale. L'intento organizzativo è quello di realizzare un evento espositivo che riappropri la città di Monreale dello spettante ruolo di protagonista culturale dello scenario nazionale.

La presentazione della Biennale dei Normanni è in programma sabato alle 16, nella Villa Vittorio Veneto, e alle 17 nel Museo G. Sciortino, con il critico Angelo Crespi, Edoardo Sylos Labini, editore de IlGiornaleOFF e di #CulturaIdentità, il professore Vittorio Sgarbi, il direttore artistico Sandro Serradifalco, il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono, Ignazio Davì, assessore ai Beni Culturali del Comune di Monreale,  Giuseppe Pupella, assessore  al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Monreale, Marco Intravaia, presidente del Consiglio Comunale di Monreale, Alberto Samonà, assessore regionale dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana e lo staff di Effetto Arte. Domenica 13, inoltre, alle 10,30, Angelo Crespi incontra gli artisti con lo staff di Effetto Arte e alle 12 nel Museo G. Sciortino è prevista la consegna del premio Guglielmo e del catalogo Edizioni EFFETTO ARTE editore – Palermo.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X