Corleone, successo per il concerto della Palermo Classica Chamber Orchestra

Musica di altissimo livello ieri sera a Corleone per il concerto della Palermo Classica Chamber Orchestra insieme ad un'artista giovanissima, ma molto promettente. La violinista giapponese Ayana Tsuji, 21 anni appena, ha letteralmente rapito il pubblico all'interno della villa comunale, eseguendo le “Quattro stagioni” di Vivaldi con un trasporto e una maestria straordinari.

La Tsuji è stata accompagnata mirabilmente dagli archi dell'orchestra da camera, composta anche da musicisti provenienti da altre regioni italiani e stranieri, ospiti dell'università di Palermo. Insieme hanno regalato un'emozione in più eseguendo un bis con un brano molto particolare di Astor Piazzolla.

La Tsuji suona dall'età di 3 anni e, nel 2016, ha già vinto il primo premio al Concorso internazionale di Montreal. Il concerto di ieri sera rientra nel cartellone estivo promosso dall'amministrazione comunale ed è il secondo dei 6 previsti  a Corleone nell'ambito di Palermo Classica.

“Con questo concerto – commenta il sindaco Nicolò Nicolosi – prosegue l'impegno di fare della piazza di Corleone un luogo di musica pregevole e molto apprezzato dalla comunità dei cittadini. Continueremo su questa strada per quanto riguarda sia la cultura, che la vita quotidiana”.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X