stampa
Dimensione testo

Malìa napoletana sbarca a Palermo: Massimo Ranieri in concerto al Castello a mare

Massimo Ranieri in concerto al Castello a Mare di Palermo. L'appuntamento è per venerdì 2 agosto.

Uno dei più grandi interpreti della canzone italiana sarà in città per un concerto dedicato a tutti gli amanti della musica d’autore.

Ranieri propone un viaggio attraverso i grandi classici della canzone napoletana rivisitati con nuove sonorità accompagnato in questo inedito percorso da una formazione composta da perle della musica italiana quali Stefano Di Battista ai sassofoni, Marco Brioschi alla tromba e al flicorno, Rita Marcotulli al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Israel Varela alla batteria.

Ranieri si esibirà nell’ambito del Festival Porto D’arte di Palermo, giunto quest’anno all'undicesima edizione.

Da “Malafemmina” di Totò a “Dove sta Zazà”, passando per “Strada ‘nfosa” di Modugno e “Torero” di Carosone, Malìa Napoletana realizzato con la produzione di Mauro Pagani, sorprende per eleganza e originalità: nella loro rielaborazione morbida e spesso intessuta di assoli ammalianti, i brani acquistano nuova eleganza grazie alla voce dell’artista, dando vita a un mix ironico e frizzante tipico dell’espressività partenopea, ma al tempo stesso elegante e pieno di sfumature dal sapore americano.

Ne viene fuori un lavoro delicato, gentile e aggraziato, dove la voce di Ranieri disegna emozioni che dal vivo diventano ancora più intense.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X