stampa
Dimensione testo

Festa della Liberazione, i quattro musei aperti oggi a Palermo - Foto

PALERMO. Oggi, in occasione della Festa di Liberazione saranno quattro i musei comunali di Palermo aperti al pubblico. La Galleria d'Arte Moderna (GAM), il Complesso Monumentale S. Maria dello Spasimo, il Museo Etnografico G. Pitrè e l'Ecomuseo del Mare (Ex Deposito Locomotive S. Erasmo) saranno fruibili al pubblico dalle 9.30 alle 18.30.

Aperto anche il museo Mandralisca di Cefalù tra le 9 e le 12.30 e, nel pomeriggio, tra le 15.30 e le 19. L'apertura nelle giornate festive rientra nella linea di gestione del museo attenta alla domanda del turismo culturale.

Intanto, sempre al Mandralisca, sono stati ritrovati due capolavori: uno di Pietro Novelli e l’altro di Jusepe de Ribera detto lo Spagnoletto. In mostra al museo, le due opere provengono da villa Sant’Isidoro De Cordova di Bagheria ma la loro paternità non era nota.

Lo storico dell’arte Vincenzo Abbate ha ora attribuito i due dipinti a olio su tela che risalgono al XVII secolo. L’opera di Pietro Novelli, il più grande pittore siciliano del Seicento, raffigura Davide che mostra turbato e sorpreso la testa recisa di Golia. L’altro dipinto attribuito allo Spagnoletto è una raffigurazione di San Sebastiano martirizzato.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X