Libri e spettacoli, a Palermo uno spazio culturale per i più piccoli

Dudi libreria indipendente per bambini presenta stamattina il libro di Roberta Passoni "A partire da un libro". Imparare a leggere e imparare ad amare i libri nella scuola primaria con la prefazione di Andrea Canevaro. A seguire lo spettacolo “Da 60 a 66 sono solo 6” -visionarie storie per bambini e non solo, piccolo omaggio a Rodari e Munari con la narrazione di Vito Bartucca.

Dudi, che in questi gironi compie un anno di vita, è uno spazio dedicato ai bambini da 0 a 10 anni, è un luogo creativo nel centro di Palermo, raro esempio di spazio culturale aperto ai più piccoli e alle loro famiglie, dove poter leggere e giocare, stare insieme per crescere.

Il progetto di Maria Romana Tetamo, che, dopo quattro anni di esperienza nell’ambito dell’educazione all’arte all’interno dei musei, recupera la propria passione per l’educazione all’arte, coniugandola a quella degli albi illustrati e agli insegnamenti del suo maestro e fonte di ispirazione, Bruno Munari. “L’idea di una libreria per l’infanzia a Palermo nasce come esigenza personale e come sfida: cercare di creare in città uno spazio accogliente per i bambini aperto tutta la settimana con un programma di attività variegato. Uno spazio che sia un luogo di riferimento non soltanto per le famiglie, ma anche per tutte quelle realtà che già operano sul territorio occupandosi di infanzia e di cultura". Testo di Agata Polizzi

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X