stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Alcol a minorenni, due ragazzine di 12 e 14 anni in ospedale: licenza sospesa a un pub a Palermo

Alcol a minorenni, due ragazzine di 12 e 14 anni in ospedale: licenza sospesa a un pub a Palermo

Un mese di chiusura e licenza sospesa. Lo ha disposto il questore di Palermo, Leopoldo Laricchia nei confronti del pub “Don Chisciotte” di via Candelai, nel centro storico cittadino.

Il provvedimento, eseguito dai poliziotti della divisione di polizia amministrativa e sociale della questura e notificato ieri sera, 27 settembre, è legato a un caso di intossicazione di due giovanissime di 14 e 12 anni alle quali nei giorni scorsi sarebbero stati somministrati alcolici. Le due ragazzine, poco dopo averli bevuti, sono state portate in ospedale in stato di incoscienza.

Le indagini della polizia hanno permesso di accertare che l'alcol era stato somministrato alle minorenni all’interno del locale, provocando malesseri e stati confusionali che avevano anche impedito alle due adolescenti di contattare i propri familiari.

Al pub, come si legge in una nota della questura, viene contestata anche la mancata adozione di iniziative di soccorso, come chiamare un’ambulanza per un pronto intervento medico o prestare aiuto.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X