stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Palermo, rami invadono i balconi in via Lo Jacono: "Non riusciamo a vendere la casa"

Palermo, rami invadono i balconi in via Lo Jacono: "Non riusciamo a vendere la casa"

di

Non solo via Cassari 25. Proseguono le segnalazioni degli alberi che non potati invadono i balconi dei palazzi di Palermo. Questa volta ci spostiamo in via Francesco Lo Jacono, angolo via Ludovico Ariosto, dove segnalano che questa stessa identica situazione va avanti da molto tempo. Tutti e 4 i palazzi, chi più chi meno, dell’incrocio vivono lo stesso problema: gli alberi infatti, non vengono potati da tempo e questi hanno raggiunto il secondo piano dei palazzi invadendo totalmente i balconi.

Una situazione che sta esasperando i condomini e anche la vendita di uno dei primi piani. Infatti, come si legge nella segnalazione, «da tempo immemorabile non riesce a vendersi per ovvi motivi. A nessuno piace avere gli alberi dentro casa con pericoli annessi e connessi, anche in termini di rischio di intrusioni umane».

Anche in questo caso, le potature delle piante sono state espressamente richieste ma non vengono effettuate. «Vero è che esistono dei tempi per ogni specie arborea - si continua a leggere -, ma se non si rispettano i tempi e salta una stagione di potatura questo è il risultato, peraltro lesivo della proprietà privata. Vero è pure che i rami che invadono i limiti di proprietà possono essere segati dai proprietari». Un lavoro, però, che dovrebbe comunque spettare all'amministrazione comunale, invitata più volte e da sempre più cittadini a «quell’efficienza che fino a questo momento è mancata e vorremmo presto vedere. Non siamo in tema di bosco verticale».

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X