stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Montelepre, i volontari ripuliscono il parco urbano

Montelepre, i volontari ripuliscono il parco urbano

L’iniziativa “Precious plastic” si è svolta questa mattina nel parco urbano di Montelepre. L’obiettivo era ripulire dalla plastica l’area il polmone verde cittadino frequentato da persone di tutte le età. E i volontari sono stati sia giovanissimi che anziani chiamati a raccolta dall’Auser “Francesco Purpura”, dai Runners e da “Attivamente Odv”.

L’iniziativa fa parte del progetto “Generazioni virtuose - azioni di riciclo mai viste”, realizzato con il sostegno di Fondazione Con il Sud. Le bottiglie e i tappi raccolti saranno destinati alla produzione di piastrelle mosaiche che serviranno per la riqualificazione urbana. Un riciclo reso possibile dal macchinario Precious plastic che permette di trasformare scarti di materie plastiche in oggetti di uso comune. A realizzalo sono stati gli alunni e gli insegnanti dell’Istituto d’Istruzione superiore “Mario Orso Corbino” di Partinico.

La manifestazione ha previsto momenti ludici ma anche simbolici: “I ragazzi –spiega Nuccia Gaetani, presidente dell’Auser di Montelepre - sono stati impegnati in giochi, come la corsa ad ostacoli tra i contenitori di plastica. Perché la plastica nel nostro percorso di vita e per il territorio è un ostacolo da evitare o meglio da rimuovere. L'obiettivo è tenere alta l'attenzione sul rispetto del territorio e dell'ambiente”. L'iniziativa si è conclusa con gli interventi del coordinatore del progetto, Gianluca Cangemi, di Nuccia Gaetani e dell’assessore Giusi Tinervia.

Il progetto, sostenuto da Fondazione Con il Sud, vede come capofila l’associazione Auser “Francesco Purpura” di Montelepre. Ad aderire sono i Comuni di Balestrate, Giardinello, Montelepre e San Giuseppe Jato. Partner del progetto sono l’Istituto d’Istruzione superiore “Mario Orso Corbino” di Partinico, ’Associazione civica balestratese Auser, la Cna Palermo, Liberitutti, il circolo Legambiente “Giuseppe Giordano” e l’associazione Kaleidos Cultura e Natura” di San Cipirello.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X