stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca "Senza sicurezza, nessuna ripartenza", striscioni nelle scuole di Palermo

"Senza sicurezza, nessuna ripartenza", striscioni nelle scuole di Palermo

Sono apparsi stamattina, in diverse scuole palermitane, degli striscioni con scritto "Senza sicurezza, nessuna ripartenza". Gli studenti e le studentesse lamentano "l’incapacità delle istituzioni competenti di organizzare tutto in tempo, garantendo il ritorno alla didattica in presenza in piena sicurezza", si legge in una nota.

Tornando a scuola, abbiamo trovato classi che non permettono di garantire il metro di distanza previsto; assembramenti all’ingresso e all’uscita dalle scuole; connessione Wi-Fi non funzionante; trasporti pubblici inefficienti, con mezzi che mancano, sono sporchi e al cui interno si crea assembramento. La questione del trasporto sembra non essere stata considerata affatto, eppure è un nodo centrale visto che gli studenti si muovono prevalentemente in autobus o tram”, afferma Ana Ivanus del coordinamento studenti medi Palermo.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X