stampa
Dimensione testo

Discariche abusive a Palermo, in 15 giorni rimossi tremila ingombranti

di

Sono 2.730 i rifiuti ingombranti abbandonati per strada dai palermitani e ritirati dalla Rap - area raccolta differenziata, nei primi 15 giorni di settembre. Un numero ingente se si considera che per strada ancora si trovano rifiuti che l'azienda nelle prossime ore provvederà, giornalmente, a togliere.

Soltanto dal 9 al 13 in alcune vie è stato raccolto un numero considerevole di rifiuti ingombranti lasciati per strada: 93 ad esempio in via Brancaccio all'altezza del numero civico 32, 65 sempre in via Brancaccio di fronte al civico 355 e ben 31 in corso dei mille di fronte al numero civico 820.

Negli ultimi giorni è continuato, poi, il lavoro dell'area Igiene del suolo con spazzamento e diserbo di alcune strade di Palermo. Sempre massima attenzione è stata riservata alle scuole dall'Area Igiene del suolo.

Oggi, gli operai della Rap si sono occupati della pulizia, spazzamento e diserbo di piazza Danisinni, dove si trova un istituto scolastico, le strade limitrofe e via Lavaggi.

Rifiuti a Palermo, le 51 discariche eterne: rinascono dopo la bonifica

Ieri e oggi, inoltre, le squadre della Rap hanno lavorato in via Castellana nel tratto tra viale Mauro de Mauro e via Erice e in via Salvatore Cappello, davanti la chiesa San Giovanni dei Lebbrosi. Tolti diversi rifiuti, tra cui ingombranti abbandonati.

Nelle ultime ore, segnalazioni sono arrivate alla nostra redazione (redazioneweb@gds.it) in merito alla condizione di via Alcide De Gasperi, nel tratto che va da via dei Nebrodi a via Monti Iblei. I marciapiedi sono diventati quasi del tutto impraticabili con erba alta che non consente il passaggio a piedi, cartoni, rifiuti sparsi per terra e foglie secche di alberi che, quando piove, rendono il passaggio dei pedoni impervio e pericoloso. Dalla Rap fanno sapere che la pulizia delle strade è in programma e che quanto prima si provvederà allo spazzamento e al diserbo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X