stampa
Dimensione testo

Dipendente Rap morto in un incidente a Palermo: lacrime per i funerali di Nicola Polisano

di

Si sono svolti questa mattina, nella chiesa di Santo Stefano alla Zisa, i funerali di Nicola Polisano, 55 anni, morto nell'incidente stradale avvenuto domenica scorsa in via Selinunte a Palermo.

Una chiesa gremita di gente in lacrime ha dato l'ultimo saluto all'uomo, architetto impiegato della Rap.

Definito dai colleghi brillante e intelligente, si occupava di progettazione e la sua firma era stata apposta in diversi lavori in città.

Polisano si trovava in sella alla sua moto, una Vespa, e stava attraversando via Selinunte, all'angolo con via Piazzi, nella zona di piazza Lolli quando si è scontrato con un'auto, una Polo.

I soccorritori del 118, giunti sul posto, hanno cercato di rianimarlo ma l'uomo è deceduto poco dopo l'impatto.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X