stampa
Dimensione testo

Mafia a Palermo, 9 condanne contro il clan di Porta Nuova: nomi e foto

Confermate quattro condanne e cinque ridotte nei confronti di presunti membri del clan mafioso di Porta Nuova. È la sentenza della quarta sezione della Corte d’appello di Palermo sul processo Alexander, nome dato con riferimento al boss Alessandro D'Ambrogio e veniva da un annullamento con rinvio, deciso in Cassazione.

A quest'ultimo è stata inflitta la pena più alta, 19 anni e 8 mesi - in «continuazione» con una precedente condanna -, mentre 12 anni e 2 mesi sono stati dati a Biagio Seranella, 7 anni e 8 mesi a Daniele Favata, 4 e 2 mesi a Francesco Paolo Nuccio.

Le pene sono state ridotte invece a Marco Chiappara, condannato adesso a 9 anni e 11 mesi, Giovanni Alessi e Pietro Tagliavia, che hanno avuto 8 anni e 8 mesi a testa, Francesco Scimone, 6 anni e 8 mesi, Salvatore Asaro, 3 anni e 4 mesi.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X