Mafia, sequestri e confische per 3 milioni a Palermo: in 5 nel mirino, nomi e foto

Sequestri e confische di mafia a Palermo, in cinque nel mirino. Il provvedimento del tribunale di Palermo sezione misure di prevenzione carabinieri del nucleo investigativo di Palermo riguarda beni mobili e immobili per 3 milioni di euro.

I coinvolti nel provvedimento (nella fotogallery le foto) sono Francesco Paolo Piscitello, 68 anni, arrestato nell'operazione "Perseo", appartenente al mandamento mafioso di Palermo Porta Nuova; Giovanni Tusa, 44 anni, arrestato nell'operazione "Brasca", appartenente alla famiglia mafiosa di Palermo Villagrazia, in atto detenuto;  Aristide Neri, 40 anni, arrestato nell'operazione "Jafar", appartenente alla famiglia mafiosa di Misilmeri; Giuseppe Ruggeri, 42 anni, arrestato nell'operazione "Panta Rei", appartenente al mandamento mafioso di Palermo - Porta Nuova; Giulio Caporrimo, 50 anni, arrestato nell'operazione Oscar già reggente del mandamento mafioso di Palermo-Tommaso Natale, in atto detenuto.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X