Mafia a Palermo, arrestati per pizzo e ora scarcerati: nomi e foto dei coinvolti

Erano stati arrestati lo scorso 25 marzo in un'operazione antimafia contro i clan di San Lorenzo  e Tommaso Natale, ora il tribunale del riesame ha integralmente annullato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di due di loro: Giuseppe Messia e Salvatore Lucera. La notizia è riportata sul Giornale di Sicilia di oggi.

Entrambi sono accusati di estorsione aggravata dall'aver favorito Cosa nostra e l'inchiesta si basa essenzialmente sulle dichiarazioni del collaboratore di giustizia Silvio Guerrera.

Salvatore Lucera, accusato anche di spaccio di droga, torna totalmente libero. Giuseppe Messia invece va ai domiciliari come pena per un altro processo, «Apocalisse», per il quale in primo grado è stato condannato per concorso esterno in associazione mafiosa.

Altri dettagli sul Giornale di Sicilia di oggi. 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X