stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Sequestrati 400 tra cardellini, pettirossi e verzellini a Ballarò - Le foto

Sequestrati 400 tra cardellini, pettirossi e verzellini a Ballarò - Le foto

PALERMO. Quasi 400 tra cardellini, verzellini e pettirossi sono stati sequestrati e liberati nel corso di un'operazione nel mercato di Ballarò. L'operazione è stata condotta nel quartiere di Ballarò dal Nucleo Cinofili della polizia municipale insieme al nucleo operativo Cites del Corpo forestale dello Stato. Gli agenti hanno individuato cinque postazioni di vendita e denunciato due persone V.V. Di 40 anni e C.T. Di 56 anni per “detenzione e vendita di volatili di razza protetta da non poter detenere in cattività”.

I volatili sequestrati, provenienti da cacciagione abusiva, tra cui cardellini, verzellini, verdoni, merli, pettirossi e ballerina, sono stati condotti presso la Caserma della Guardia Forestale di Bosco della Ficuzza. Solo tre sono stati tenuti per ulteriori esami e cure mentre gli altri sono stati liberati. "L'operazione è scattata all'alba - dicono Giuseppe Medici comandante del gruppo cinofili dei vigili urbani e il commissario della Forestale Vincenzo Castronovo -
È stato sventato un commercio illegale di cardellini protetti dalla convenzione di Berna presso il noto mercato rionale Ballarò. Sono stati sequestrati 330 cardellini sequestrati, 20 Verzellini, 9 Fanelli, 1 Ballerina Bianca, 1 Merlo e 12 Pettirossi. Sequestrato anche un grosso quantitativo di trappole e gabbie. Le attività di indagine e controllo proseguiranno nei prossimi giorni in altri rioni della città per scongiurare il perpetrarsi del commercio e maltrattamento di specie protette". Ignazio Marchese

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X