stampa
Dimensione testo

Nuovo blitz a Palermo, gli ambulanti di Ballarò sgomberati da strade e marciapiedi - Foto

di IGNAZIO MARCHESE

PALERMO. Sgomberato il mercatino dell'usato di Ballarò a Palermo. Carabinieri, polizia, vigili urbani e guardia di finanza sono intervenuti in piazza San Francesco Saverio per fare smontare le bancarelle del mercatino dell'usato che si svolge abusivamente nello storico mercato. È il secondo blitz delle forze dell'ordine in questi giorni. Dopo una precedente operazione gli ambulanti erano tornati ad installare gli stand. Più volte in questo mercatino è stata trovata merce oggetto di furto.

Sono arrivati in massa alle prime luci dell'alba. Carabinieri, polizia, vigili urbani e guardia di finanza hanno circondato le vie attorno piazza San Francesco Saverio nel cuore di Ballarò. Qui ormai da qualche anno si svolge abusivamente il mercatino dell'usato.  Con loro numerosi furgoni della Rap. Qui è stata caricata la merce sequestrata che era già esposta nelle bancarelle degli ambulanti.  Una scena vista in zona appena una settimana fa. Era sempre di giovedì quando un grosso numero di agenti ha fatto sgomberare gli ambulanti.  Ci furono momenti di tensione. Anche oggi come sette giorni fa i venditori abusivi sono andati a protestare sotto palazzo delle Aquile per chiedere di essere regolarizzati.  Una richieste che l'amministrazione ha sempre rifiutato e anzi ha sostenuto e apprezzato le operazioni volute dal questore di Palermo Rosaria Maiorino.  In tanti blitz delle forze dell'ordine tra quelle bancarelle sono stati trovati oggetti rubati. Anche qualche palermitano derubato facendo un giro tra gli stand del mercatino ha riconosciuto qualcosa che era stata trafugata dalla propria abitazione. Decine le bici rubate rivendute alle prime luci dell'alba nel mercatino.  Contro quel mercatino anche i tantissimi residenti che ogni giorno vedono le proprie abitazioni circondate dalle bancarelle.  I venditori abusivi alla fine della mattina lasciano per strada tante piccole discariche di merce usata non venduta che resta lì per giorni.

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X