stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Calcio a 5, a fine partita in Calabria aggredito l'allenatore del Monreale
INVASIONE DI CAMPO

Calcio a 5, a fine partita in Calabria aggredito l'allenatore del Monreale

È finita male la partita fra Main Solution Mirto e Monreale Calcio a 5.  E non è finita male per la squadra che ha perso, è finita male per lo sport. Al termine del match, che era stato tirato, si è verificato quello che non dovrebbe mai succedere in nessun campo, come scrive Monreale News. Un gruppo di tifosi calabresi, che fin dai primi minuti del match aveva dimostrato di essere particolarmente caldo, ha fatto irruzione in campo, aggredendo l’allenatore del Monreale, Toti La Bianca. È stata una scena convulsa e repentina, con protagonisti alcuni esagitati che in pochi istanti hanno trasformato un evento calcistico in un match di boxe.

Carabinieri e polizia al palazzetto dello sport, tensione e adrenalina alle stelle, ma soprattutto la rabbia per un’aggressione che non aveva motivo di esistere e che ha rovinato un bel pomeriggio di futsal. La partita era finita 9-9, era stata avvincente, combattuta. Il Monreale ha inseguito gli avversari e alla fine ha raggiunto il pari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X